Esercizi per le rughe del collo (collane di Venere)

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

rughe del colloLe rughe del collo, o collane di Venere come di solito vengono chiamate, con la bellezza della dea non hanno nulla da dividere. Anche perché in realtà, non sono “girocolli ” preziosi, bensì rughe che si formano, intorno al collo quando il tessuto si rilassa.

Ed è facile che succeda perchè, di solito, si tende a curare solo il viso senza scendere più giù del mento.

Con il risultato che collo e décolleté peggiorano piano piano.

Per prevenire il rilassamento di questa zona vi sveleremo degli esercizi, che andranno a migliorare la tonicità della pelle del collo contrastando le rughe già presenti.

Ponetevi davanti ad uno specchio dritte all’ impiedi  e cominciamo:

  • Esercizio 1

Con le spalle rilassate, ruotate la testa lentamente una volta in senso orario e una in senso antiorario ripetete l’ esercizio almeno tre volte.

  • Esercizio 2

Con le spalle rilassate, ruotate la testa lentamente una volta a destra e una volta a sinistra ripetere l’esercizio almeno dieci volte.

  • Esercizio 3

Sempre con le spalle morbide portate la testa all’indietro mantenendo la bocca aperta, chiudetela e ripetete per dieci volte.

  • Esercizio 4

Tenete il più possibile il collo con il mento in avanti, in modo che quest’ultimo si avvicini alla gola.

Inoltre per prevenire la formazione delle rughe del collo, vi consigliamo di dormire sempre senza cuscino e di spalmare abitudinariamente una crema idratante sulla zona interessata; per l’applicazione  spalmatela con movimenti lenti partendo dalla zona centrale del décolleté verso la punta del mento, pizzicottando il contorno del viso e picchiettando il sottogola.

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail