Perdere peso con l’ananas

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

L’ananas è un frutto molto apprezzato per le sue innumerevoli proprietà, tra queste quelle di depurare l’organismo e far perdere peso.

Originario del sud america l’ananas ha appena 40 calorie per circa 100 grammi di prodotto.

E’ costituito per lo più da acqua, di vitamine A e C, di minerali quali il potassio, calcio, fosforo e ferro ed è ricco inoltre anche di fibre che aumentano il senso di sazietà.

donna ananasUn apporto quotidiano e continuativo di ananas vi farà senz’ombra di dubbio perdere peso, molti ritengono che l’ananas sia un brucia grassi noi vogliamo sfaldare questa affermazione una volta per tutte.

La convinzione che l’ananas brucia i grassi è solo una leggenda metropolitana, è vero che l’ananas fa dimagrire ma più che altro per le sue proprietà terapeutiche, infatti questo frutto contiene bromelina, un enzima che aiuta la digestione delle proteine.

Inoltre  ha proprietà diuretiche e quindi è consigliato in caso di cellulite o di ritenzione idrica perchè aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso.

Inserendo l’ananas nella vostra alimentazione ne trarrete soltanto dei benefici, ma oltre a consumarla a crudo, l’ananas può anche essere cotta e cucinata vediamo quindi qualche ricetta

Cucinare l’ananas

L’ananas può essere protagonista di molte portate oggi vi sveleremo qualche ricettina semplice e veloce.

Ananas alla piastra

Per la realizzazione di questa ricetta, per persona ci serviranno come ingredienti:

  •  Una fetta d’ananas, un cucchiaino di miele, un cucchiaio di zucchero di canna, un pò di cannella in polvere.

Prendete la fetta d’ananas e ponetela sulla piastra ben calda abbrustolitela da entrambi i lati lasciandola sul fuoco almeno dieci minuti.

Quando sarà ben cotta, toglietela dalla piastra e adagiatela su un piatto di portata cospargetela di zucchero di canna, poi versate il miele e infine un velo di cannella, Servitela calda.

Penne all’ ananas

Per 4 persone come ingredienti ci serviranno:

  • Penne 400 grammi.
  • Quattro fette d’ananas.
  •  Una cipolla.
  • Speck 120 grammi.
  • Tre uova.
  • 5 cucchiai di latte.
  • Sale e pepe.
  • 50 grammi di burro e un cucchiaino di olio extra vergine.

Sbucciate la cipolla e affettatela. A parte tagliate a dadini l’ananas.

In una padella antiaderente scaldate il burro, unite la cipolla, lo speck tagliato a cubetti e fatelo rosolare per circa sei minuti, a questo punto unite l’ananas insaporite con sale e pepe.

In una terrina sbattete le uova con il latte, aggiungete un pizzico di sale e versate il composto in una padella antiaderente precedentemente unta con un cucchiaino di olio. Arrotolate la frittata ottenuta e tagliatela a listarelle che andrete ad unire al sugo di ananas.

Cuocete la pasta, scolatela e condite con il sugo all’ananas servite e… buon appetito.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail