Tinture naturali fai da te

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

capelli tintureVolete tingervi i capelli in modo naturale, o dare loro semplicemente qualche riflesso, comodamente a casa vostra?

Oggi vi sveleremo come crearvi delle tinture naturali fai da te.

Naturalmente la gamma di colori sarà molto più limitata rispetto quella che possiamo trovare in commercio, ma i nostri capelli sicuramente ci ringrazieranno.

Vediamo dunque come procedere:

Se siete una tonalità bionda  e volete schiarire i vostri capelli di una o due tonalità: Dovete applicare dopo lo shampoo un’ emulsione preparata con acqua tiepida e il succo di mezzo limone, lasciate in posa per 15 minuti, nel frattempo preparate un infuso tiepido di camomilla.

Una volta trascorso il tempo di posa risciacquate accuratamente  date una passata di balsamo e versate sulle chiome l’infuso di camomilla che avete preparato precedentemente.  Quindi non vi resta che passare all’asciugatura.

Se invece volete scurire i vostri capelli di uno o due toni: Dopo lo shampoo, versate sui capelli una tazza di tè e lasciate agire per una decina di minuti, quindi risciacquate e applicate il balsamo.

Per avere riflessi dorati: Miscelate un tuorlo d’uovo in poca acqua e applicatelo sui capelli dopo la prima passata di shampoo. lasciatelo in posa per 15 minuti, quindi risciacquate più e più volte e passate alla seconda passata di shampoo.

Se invece volete dei riflessi rossi: Miscelate la polvere di hennè con un pò d’acqua. Applicate con cura su tutti i capelli, lasciate in posa per 50 minuti, risciacquare  e passare allo shampoo abituale.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail