Aceto aromatizzato

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

aceto aromatizzatoL’aceto è molto utilizzato in cucina soprattutto per condire le insalate oggi vedremo alcune ricette per fare in casa l’aceto aromatizzato

Come preparare l’ aceto al peperoncino:

Ingredienti:

  • 1 litro di aceto bianco.
  • 5 peperoncini piccanti.
  • 4 spicchi d’aglio fresco.
  • un rametto di rosmarino.
  • 4 grammi di sale fino.

Salare l’aceto e unirvi gli spicchi d’aglio schiacciati, i peperoncini spezzettati e il rametto di rosmarino.
Mettere il tutto in una bottiglia, scuoterla bene e lasciare macerare in un luogo fresco per 15 giorni.
Filtrare il tutto con un colino.
E’ ottimo per condire insalate di riso e di pollo

Come preparare l’aceto per la selvaggina:

Ingredienti:

  • 1 litro di aceto rosso.
  • 50 grammi di bacche di ginepro.
  • 1 rametto di rosmarino.
  • 2 grammi di sale.

Versare l’aceto in una casseruola e salarlo, Metterlo sul fuoco e far alzare il bollore, poi inserite le bacche e il rosmarino.
Lasciate bollire per altri 5 minuti. Fate raffreddare quindi filtrate con un colino e fate riposare per almeno 30 giorni prima di utilizzarlo.
E’ ottimo per cucinare il cinghiale e per i contorni.

Come preparare l’aceto alla siciliana:

Ingredienti:

  •  1  litro di aceto rosso.
  • 40 grammi di foglie di basilico spezzettate.
  • 50 grammi di capperi.

Versare l’aceto in una casseruola e, come bolle, unire i capperi.
Togliere dal fuoco, unirvi le foglie di basilico, lasciare raffreddare, poi versare il tutto in una bottiglia.
Dopo 15 giorni, togliere i capperi e il basilico, filtrare e versare in una bottiglia pulita.

Dopo 3 giorni filtrare nuovamente.E’ ottimo usato per le verdure e le salse

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail