Il frullato

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

frullatiIl frullato è più calorico della centrifuga, ma anche più saporito e cremoso: esso si differenzia dal centrifugato perché ha come ingredienti il latte, lo yogurt, il ghiaccio, il latte di soia e a volte anche l’acqua. In genere questi preparati sono a base di frutta.

La diversità è anche un’ altra: nel frullato il contenuto della fibra rimane inalterato, nella centrifuga invece gran parte della fibra viene trattenuta dalla macchina.

Per creare degli ottimi frullati light saporiti e leggeri consigliamo di utilizzare anziché il latte intero, quello scremato o quello di soia, perchè entrambi sono meno ricchi di grassi.

Come dolcificante si può usare, solo dove è previsto il miele, grazie infatti alla sua consistenza cremosa, è in grado di amalgamarsi ottimamente con gli altri ingredienti.

Il frullato, va consumato appena fatto, per sfruttare al massimo il suo contenuto vitaminico.

L’utilizzo del ghiaccio nei nostri frullati diminuirà notevolmente l’apporto di calorie e renderà il frullato molto più fresco.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail