Recensione pasta De Cecco

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

E’ con vero piacere che oggi ospitiamo sul nostro portale un grande marchio italiano, parliamo infatti della pasta De Cecco, una pasta unica che abbiamo testato grazie a TRND  che ci ha reso ambasciatrici di progetto.

progetto de ceccoIl marchio De Cecco è sinonimo di qualità e tradizione, in esso è infatti racchiuso il meglio dell’antica tradizione pastaia con il controllo di un processo industriale certificato il tutto per delineare un connubio tra tradizione e modernità.

Sin dal 1886, De Cecco porta avanti una tradizione pastaia che viene affinata giorno dopo giorno per portare sulle tavole delle famiglie di tutto il mondo il piacere autentico della nostra cucina.

Il successo della pasta De Cecco è da ricercare nella sua lavorazione tradizionale che viene portata avanti da più di 125 anni infatti per la sua preparazione De Cecco sceglie solo i grani duri prodotti in Italia per garantire una pasta dalle qualità uniche, questi prima di essere macinati sono sottoposti a diversi controlli qualitativi, la semola viene inoltre pastificata a grana grossa e l’essiccazione avviene lentamente, il tutto per garantirvi un risultato unico.

Noi abbiamo avuto modo di provare sia le penne che  gli spaghetti, oggi parleremo in particolar modo degli spaghetti con cui abbiamo realizzato una ricettina facile facile ma gustosissima.

Parliamo infatti dei nostri spaghetti al sapore del mare.

recensione de ceccoPer realizzarli come ingredienti ci serviranno:

  • 300 grammi di seppie.
  • 300 grammi di cozze già sgusciate.
  • Una manciata di olive nere.
  • 10 pomodorini pachino.
  • Vino bianco
  •  2 spicchi d’aglio.
  • Prezzemolo.
  • olio e pepe.

Procedimento

In una padella antiaderente abbastanza capiente, mettete a soffriggere l’aglio, una volta dorato aggiungete i pomodorini tagliati a metà, le olive e fate cuocere il tutto per una decina di minuti, a questo punto aggiungete sia le seppie che le cozze, che avrete precedentemente lavato e pulito, il prezzemolo e una spruzzata di vino bianco, una volta evaporato cuocete per altri dieci minuti.

Bene il condimento per la vostra spaghettata è pronto non vi resta che cuocere gli spaghetti.

Per gustare un’ottima pasta anche la sua cottura è importante, per effettuare una cottura a regola d’arte, dovete cuocere la pasta in abbondante acqua, ricordiamo che il rapporto tra acqua e pasta deve essere minimo di 1 a 10 ( per 500 grammi di pasta sono necessari minimo 5 litri d’acqua).

Aggiungete il sale e versate la pasta solo in acqua bollente, dopo 20-30 secondi la pasta va girata con un mestolo.

Spaghetti Raggiunta la cottura, una volta scolati i vostri spaghetti non vi resta che condirli e buon appetito… 

Noi che abbiamo avuto modo di provarli  siamo rimaste entusiaste, non avevamo mai assaporato una pasta così buona, la grana è spessa, corposa e dona un sapore unico e insostituibile che solo De Cecco sarà regalarvi.

Ricorda che:

Il marchio De Cecco non è solo pasta, infatti tra i suoi prodotti oltre agli svariati tipi di pasta di semola, pasta all’uovo,riso e gnocchi è possibile acquistare anche:

  • I prodotti biologici
  • Cous cous, polenta e impanature.
  • Olio extra vergine di oliva e aceto.
  • Sughi pronti.
  • Derivati del pomodoro.
  • Prodotti da forno.

Per maggiori informazioni vi indirizziamo al loro sito ufficiale

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail