Utilizzi del latte: i rimedi della nonna

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail

Il latte è un alimento completo e nella maggior parte delle nostre famiglie viene utilizzato per la prima colazione. Oggi vogliamo svelarvi come utilizzare il latte con dei rimedi della nonna sia in casa che nel campo della bellezza.

milkCome abbiamo accennato molti sono gli usi alternativi del latte e i rimedi naturali che possiamo attuare con questo fantastico ingrediente nel campo della bellezza può essere utilizzato per:

  • La preparazione di un ‘ottima maschera viso per contrastare la pelle irritata: basterà amalgamare un pò di latte, zucchero e miele una volta ottenuto un composto omogeneo applicatelo sulla pelle del viso precedentemente detersa e lasciate in posa per una decina di minuti, dopodichè risciacquate dolcemente. Il risultato? pelle morbida, nutrita e vellutata.
  •   La vostra pelle si presenta irritata da scottature solari? Anche in questo caso il latte può venirci incontro, mescolando infatti un pò di latte alla farina d’avena otterremo una pasta lenitiva da utilizzare su scottature e punture d’insetti.donna-che-ride
  • Contro acne e brufoli: Il latte ha proprietà antiinfiammatorie se volete dare un aiuto alla vostra pelle in modo naturale vi basterà inzuppare una fetta di pane in una tazza di latte tiepido, applicarla successivamente sul foruncolo e tenerla in posa almeno una decina di minuti.
  • Per la bellezza dei capelli: Se volete una chioma morbida e setosa potete preparare una maschera per capelli fai da te: mescolando un pò di latte,  un cucchiaio di miele e un vasetto di yogurt. Una volta ottenuto un composto omogeneo stendete sui capelli umidi aiutandovi con un pettine a denti larghi, avvolgete la chioma con della pellicola trasparente e lasciate in posa per un’ora circa. Dopodichè risciacquate accuratamente e lavate i capelli come d’abitudine.

Utilizzi del latte in casa

In casa il latte può essere utilizzato per:

  • Togliere le macchie d’inchiostro: Basta immergere i tessuti macchiati in una bacinella piena di latte per tutta la notte, dopodichè risciacquate e lavate a mano come d’abitudine e la macchia sarà scomparsa.
  • Per pulire l’argenteria: Immergete l’argenteria in una bacinella contenente latte e un pò di aceto o il succo di mezzo limone, strofinate e lucidate.
  • Per la pulizia di scarpe e borse: passate un panno di stoffa bagnato di latte su scarpe e borse, le vostre borse saranno lucide e senza segni di graffi.

Ricorda che

Per tutti i rimedi che vi abbiamo elencato potete utilizzare anche il latte aperto da pochi giorni o scaduto.  Il riciclaggio diventa quindi un ottimo aiuto per risparmiare e non buttare via niente.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail